VISITA ATENE

Visita Atene

In questo articolo, trovi tutti i consigli per organizzare al meglio la tua visita ad Atene. Prima di avventurarsi alla scoperta di una nuova città con una cultura diversa e con tantissimi luoghi da scoprire è nostro suggerimento leggere qualcosa sulle tappe imperdibili, così da rientrare a casa con la consapevolezza di non aver tralasciato proprio nulla. Infatti, qualsiasi sia la durata del tuo soggiorno, se organizzato in anticipo, avrai l'opportunità di assaporare il più possibile di questa bellissima capitale ed evitare di perdere tempo in lunghe file alle biglietterie o in luoghi meno interessanti rispetto ad altri più famosi.

Come arrivare

Sono diverse le possibilità per raggiungere Atene o più in generale la Grecia dall'Italia: traghetto, aereo, auto privata o treno. Sicuramente tra tutte le soluzioni, la più comoda è il viaggio in aereo, visto anche le moltissime tratte economiche a disposizione. Gli aeroporti in Grecia sono tre: l'aeroporto di Salonicco, servito da Ryanair, Alitalia e Easyjet, il quale si trova però molto distante da Atene, ovvero a circa 400 km; L'Aeroporto Internazionale di Atene, servito da Ryanair, Easyjet, Meridiana, Airone, Iberia, Vueling e la compagnia nazionale Aegean Airlines, ovviamente si tratta dell'aeroporto principale che si trova ad appena 40 km dal centro di Atene; in fine l'aeroporto di Nea Anchialos a circa 300 km da Atene, il quale è servito prevalentemente dalla compagnia Ryanair.

Documenti

I documenti validi per l’ingresso ad Atene sono: la carta d’identità (ID Card) o il passaporto in corso di validità. Per i residenti nei Paesi dell’UE, non è richiesto alcun visto di soggiorno per periodi fino a 3 mesi. Nei casi in cui il documento di riconoscimento dovesse scadere o venisse smarrito durante il soggiorno, sarà necessario chiedere il rinnovo al Consolato Italiano ad Atene, il quale si trova in Leoforos El. Venizèlou (Thiseos), 135 Kallithea. Qualora si decidesse di visitare Atene con veicolo proprio, allora, sarà indispensabile disporre di patente di guida in corso di validità e di libretto di circolazione o foglio sostitutivo rilasciato dal P.R.A. (esattamente come avviene anche in Italia). Se il proprietario del veicolo non si trova a bordo del mezzo è consigliato disporre di una delega convalidata dal proprietario a nome del conducente per uso all’estero.

Sicurezza della città

La sicurezza ad Atene, soprattutto nelle aree prettamente turistiche, è garantita da sorveglianza da parte di pattuglie locali. Se si naviga nel web alla ricerca di maggiori informazioni si può restare un po' impauriti dagli eventi passati, come ad esempio la crisi che ha segnato la Grecia negli ultimi anni, ma in realtà la sicurezza in particolar modo per i turisti non è mai venuta a mancare in questa bellissima culla della civiltà. Come in qualsiasi capitale europea, non c'è nulla di cui spaventarsi, sarà semplicemente necessario avere un po' di accortezza ai propri effetti personali nei luoghi affollati.

Lingua

La lingua ufficiale ad Atene è ovviamente il greco, ma per chi conosce l'inglese sarà semplicissimo comunicare, dato che la maggior parte degli ateniesi la utilizza come seconda lingua. Inoltre, non sarà assolutamente difficile trovare italiani che hanno scelto di vivere ad Atene, come ad esempio le nostre preparate guide turistiche. Infatti, un ottimo modo per visitare la capitale della Grecia è quello di prenotare una Guida Italiana ad Atene, la quale vi farà da Cicerone dei luoghi e dei musei più belli.

Alcune parole di uso comune

  • Buongiorno/Buonasera = Kalimera/Kalispera
  • Grazie/Prego = Efharistò/Parakalò
  • Si/No = Ne/Ohi
  • Per favore = Parakalò
  • Dove si trova… = Pou enai to…
  • Quanto costa? = Poso kostizi?

Attenzione al fuso orario..

Ricordate di regolare gli orologi da polso, perché in Grecia il fuso orario cambia e vi ritroverete un’ora avanti rispetto all'Italia. I cellulari di ultima generazione, nella maggior parte dei casi, si sistemeranno da soli in automatico, ma sempre meglio verificare per non perdere gli ingressi prenotati ai musei o peggio ancora arrivare in ritardo in aeroporto. Il nostro consiglio per i transfer aeroportuali è quello di prenotare in anticipo un Taxi dall'aeroporto di Atene. In questo caso, l'autista conosce in anticipo l'orario del volo e regolerà l'orario di prelievo di modo tale da non farvi arrivare mai in ritardo in aeroporto.

Il clima ad Atene: quando è meglio partire

Il clima ad Atene è un clima mediterraneo, che non si discosta di molto da moltissime città italiane. I mesi migliori per partire in vacanza sono da maggio ad ottobre, ovvero i mesi con le temperature ideali. Se poi si vuole anche risparmiare, allora, consigliamo il mese di maggio e quello di ottobre, poichè il flusso dei turisti è meno intenso e si possono trovare più facilmente voli low cost e alberghi a buon prezzo. In estate le temperature possono salire fino ai 33 gradi, ma a rinfrescare le giornate spesso soffia il Meltemi, un vento fresco e forte che proviene dall'area del mar Egeo. L'inverno è mite e spesso si possono apprezzare giornate di sole con temperature intorno ai 15 gradi. Nella stagione estiva è consigliato un abbigliamento leggero e fresco durante le ore del giorno, mentre durante le ore serali si consiglia di portare con sé uno scialle o un golfino, poichè le temperature tendono a calare notevolmente.

Giorni Festivi ad Atene

Molti dei giorni festivi ad Atene sono date in comune con l'Italia, ad esempio: Natale, Santo Stefano, Capodanno, Venerdì Santo, Pasqua, Lunedì dell'Angelo, 1° Maggio e 15 Agosto; mentre nella tradizione Greca incontriamo: il 25 marzo, ovvero la festa dell’Annunciazione/Indipendenza e il 28 ottobre, ovvero il Giorno del Nochi, quando la Grecia disse no al regime di Mussolini.

Le attrazioni imperdibili

Le attrazioni da visitare ad Atene sono veramente numerose, ma alcune di esse sono davvero imperdibili e sarebbe un peccato ritornare a casa dopo le vacanze senza averle visitate. Alcuni esempi:

  • Acropoli
  • Museo dell'Acropoli
  • Partenone
  • Stadio Panathinaiko
  • Tempio di Zeus
  • Teatro della Danza Dora Stratou

I quartieri più caratteristici

Ci sono moltissimi quartieri belli e caratteristici da visitare nella splendida capitale greca, ad esempio:

  • Gazi: il quartiere più cool dove andare a pranzo o per un aperitivo;
  • Kolonaki: il quartiere più elegante a pochi passi dal celebre museo Benaki e dal giardino nazzionale;
  • Monastiraki: il quartiere dello shopping;
  • Il Pireo: il quartiere che ospita l'omonimo porto;
  • La Plaka: il cuore storico di Atene;
  • Piazza Syntagma: la piazza più importante di Atene e forse di tutta la Grecia;
  • Thissio: il quartiere della vita notturna;
  • L'Acropoli: la quale poggia in cima alla formazione rocciosa che si affaccia sull'attuale Atene. Questa antica cittadella ospita altri numerosi edifici di rilevanza storica, tra i quali: il Partenone, Propylia e il tempio dedicato alla Dea Atena.

Costi dei trasporti ad Atene

I trasporti pubblici ad Atene comprendono: autobus, filobus, metro, tram e treno. Il biglietto è unico e si può cambiare mezzo di trasporto facilmente. Si possono acquistare i biglietti singola corsa della durata di 90 minuti al costo di 1,40 euro, oppure il biglietto giornaliero della durata di 24 ore (dalla prima convalida) al costo di 4,50 euro. Per maggiori info sui trasporti aeroportuali, visitare la nostra sezione dedicata.

Orari e abitudini

Gli orari di apertura degli esercizi commerciali non sono molto diversi da quelli italiani, ovvero dalle ore 9:00 alle 13:30/14:00 e dalle ore 17:30 alle 20:30. Ad eccezione dei negozi di souvenir, che tendenzialmente chiudono più tardi verso le ore 21:00, e delle farmacie che effettuano orario continuato, dalle ore 8:00 alle ore 16:00. La metro resta attiva in settimana dalle ore 5:00/5:30 fino alle ore 00:30 circa, mentre il venerdì e sabato notte chiude alle 2:30 del mattino.

TAXI AEROPORTO

Taxi a AteneTaxi a Atene

Servizio Privato

da 9€ p.p.


GUIDA TURISTICA

Guida a AteneGuida a Atene

Servizio Privato

da 14€ p.p.


TOUR ATENE

Tour AteneVisita Atene con un tour

Servizio condiviso

da 10€ p.p.